Grazie Piero!

Piero Giacomelli è un ex podista di Prato, un grande atleta vincitore di tante gare. Con il tempo ha smesso di correre e dopo aver superato un cancro ha cominciato a fare il fotografo di eventi podistici. Completamente gratis, con un sito suo e un marchio – il classico smile – "Regalami un sorriso", che sostiene una associazione contro il cancro ( AIMAC )

Andate sul sito di Piero, trovate in Home un suo bellissimo scritto sul suo periodo di lotta contro la malattia. E se capitate a correre in una gara dalle parti di Firenze, sarete da lui immortalati. Grazie mille Piero!

PS:

ne approfitto, pubblicando un paio di mie foto delle ultime gare

Firenze - Befana

Esagero?

Anche ieri gara e corsa lunga. Sabato la gara è stata impegnativa ma ormai gare di un’ora anche tirate non mi sfiancano più di tanto. Pensavo di fare un’oretta in mezza in collina, ma poi dalle mie parti si svolgeva una gara collinare di 11KM, praticamente dove sarei andato a passare allenandomi. Quindi deciso: ci arrivo presto, mi iscrivo e faccio un riscaldamento lungo di una mezzoretta, e poi la gara.

Per il riscaldamento mi sono buttato diritto nel folto del bosco, fino ad arrivare in cima a un valico, e poi son tornato indietro. Sentieri deserti, bosco fitto e umido, tranquillità assoluta,

Poi – quasi me ne rammarico – è iniziata la gara, fatta con i compagni di squadra. Siam partiti pure allegri e la salitona finale è stata impegnativa e l’ho tirata al massimo. Ma sto esagerando, non mi è bastata così ne ho rifatta una metà buona in discesa e poi ri-salita per andare a trovare gli altri amici. In tutto 20Km, e 650 metri di dislivello complessivo.

E stasera mi sono massacrato in palestra, direi che sto esagerando.