Ancora sull’Italia-compost

Leggo sempre più spesso sul web di gente incacchiata nera con questo paese, con la gente che ci dimora. Beh, ha ragione anche chi dice che i politici in realtà non sono peggio di chi li vota, sicuramente. Peccato però , perchè da un politico minimamente serio e decente mi attenderei che fosse molto molto meglio del popolo, mi aspetterei che guardasse molto più lontano, a lungo termine, e non al breve. Ma questa mi sa che è una gretta abitudine italica.

Dicevo del compost, della gente che si lamenta: spesso parlano meglio le parole degkli altri che le proprie, ecco pertanto un piccolo sfogo dell’amica Cristina

Lo sapete quali sono per me i sintomi che tutto sta andando a puttane? quando leggi queste cose su uno dei principali quatidiani nazionali:PalermoProfessionista ed uxoricida nel 2003 se la cava con solo 2 giorni di prigione. Il giudice concede tutte le attenuanti esentenzia: 6 anni (contro i 14 richiesti dal PM). 3 li cancella l’indulto,ne restano altri 3 che è il tetto di pena per il quale è possibilechiedere l’afffidamento ai servizi sociali (richiesta accettata)..quindievitata la galera per il reo ammanicato professionistaMilanoDue extracomunitarie rubano shampo, dentrifici e spazzolini ( valore merce 62 euro) in un supermercato, prese in flagranza di reatoarrestate,processate e condannate a 2 anni come come condanna esemplare alfine di intimidire i continui ladruncoli che vivacchiano nei centricommerciali..Quando ti rendi conto che le parsone -ALCUNE persone- ti squadrano dalla testa ai piedi solo  solo per il colore dei capelli (che nel mio caso e’ comunque comprensibile), e gli sembri ancora piu’ strana se solo ti azzardi a dire che non hai la minima idea di chi abbia visto Missitalia, o che non sai assolutamente chi sia su quale isola, famosa o meno. Io ricordo invece il gusto di gelato preferito di una settantina di amici carissimi, questo pero’ non conta, benche’ sia molto piu’ facile e possibile andare a prendere una coppa di crema e buontalenti con gli amici piuttosto che portare a spasso missitalia o un "famoso". Tutti fanno un gran parlare di Grillo, ma quanti in realta’ hanno la piu’ pallida idea di che cosa egli "professi" in realta’? Ma di certo sara’ piu’ interessante sapere quale sia il 4° aiuto al "milionario".E’ davvero una situazione meschina quando un uomo uccide la moglie ed ha mille attenuanti e invece un furto di 60 euro di roba deve meritare una condanna esemplare, di monito futuro ecc ecc. Le persone sono esasperate della stupidaggini e non si rendono conto che spesso quando ti dicano di girarti a guardare il treno che passa in realta’ lo fanno, per usare un francesismo, per incularti con un palo della luce! Essere esasperati e’ lecito ed e’ giusto incazzarsi, ma bisognerebbe mantenre un minimo di contatto con la realta’; l’altro giorno mi son ritrovata a giustificarmi con una persona che conosco e che mi conosce perche’ mi son fermata colla macchina a mettere il mio solito bigliettino sotto il tergicristallo di quegli stronzi (Oh! e c’ho i nonni francesi, insomma!)  che parcheggiano senza diritto nei posti dei disabili. Ebbene, io mi ci arrabbio se qualcuno mi dice: perche’ tu lo fai? tanto fanno tutti cosi’… tutti parcheggiano al posto dei disabili, tanto si potra’ capire quanti disabili dovranno veni’ qui colla macchina oggi!… queste  son le cose che mi fanno andare in bestia… non il mio non sapere dove cazzo si trova un isola con dei volontari isolati li… perche’ nessun disabile s’e’ offerto volontario per esser come gl’e’. Nessun ladruncolo di sciampi pensa che la fara’ franca a vita, me tutti ii dirigenti coi loro bei falsinbilanci hanno pronta una o due scappatoie. E quelli che uccidano le mogli hanno comunque tutte le attenuanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *