Ri-pacer a Firenze

Ormai ci ho preso gusto, e a Firenze rieccomi a fare il pacer, stavolta delle 1h40.

Giornata fredda e secca, condizioni eccellenti per correre cosicchè alla fine molti faranno il record personale. Noi andiamo alla grande per tutta la gara, finiamo alzando le braccia al cielo in 1h39’25".

 Sensazioni ottime, e alla fine allungo fino a fare 27 Km con enorme facilità. Poi basta, che domenica prossima ci sarà da faticare e soffrire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *