E Valdigne?

Niente Valdigne. Mi viene da piangere a scrivere queste parole, ma ho dovuto rinunciare: sulle motivazioni, mi appello alla privacy e dico solo "no comment". In questo momento i miei "colleghi" staranno affrontando la prima discesa, dopo la prima temibile salitona che in 8Km prevedeva un dislivello di "soli" 1500m. Si mormora che in questo momento a Courmayeur e dintorni stia diluviando da far paura, meno male non dovrebbe essere freddissimo. Non mi resta che fare un grossissimo in bocca al lupo a tutti gli amici del forum "Spirito Trail" che stanno partecipando, a tutti i concorrenti e ovviamente agli organizzatori che non hanno certo il lavoro semplificato dal meteo.
Quanto a me, seppur triste per come sono andate le cose, farò altro. Non so se l’obiettivo del 2008 – concludere un ultratrail – ce la farò a raggiungerlo entro fine anno, ne dubito, ma si vedrà. Domani nel frattempo, ritorno al Ventasso un anno dopo. E la prossima settimana mi toglierò uno sfizio approfittando delle vacanze in Dolomiti. Arrisentirsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *