E basta con ‘ste polemiche pechinesi

Per una volta mi tocca dar ragione a Petrucci: la politica fa intrallazzi, accordi, discussioni da decenni con la Cina (e con altre dittature, si intende), l’economia non se ne parli e la Cina pullula di sedi di aziende italiane per non parlare di quelle americane, francesi, inglesi ecc
Perchè deve essere proprio lo sport a dare segnali? Ci pensi qualcun altro, più potente…. ah già , non si può, la CIna è lo stato più potente del mondo e ci tengono per le palle, meglio non farli innervosire.
Comunque questi Giochi Olimpici credo faranno bene ai diritti civili in quel paese, e lasceranno dei semi di libertà che si spera nel futuro potranno germogliare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *