Fermate la maratona, devo passare!

Copincollo dal forum di Piero Giacomelli le scuse sentite ai vari varchi pedonali in centro storico a Firenze durante l’ultima maratona: l’ho fatto anche io il volontario lì e garantisco che sono tutte vere, anzi ne aggiungo qualcuna! Per fortuna da qualche anno a Firenze il giorno della maratona c’è il blocco ecologico del traffico quindi almeno le discussioni degli automobilisti sono evitate. Però rimangono quelle dei passanti , specie nel centro storico.

– Ho un impegno di lavoro.
– Ho la caldaia ferma
– Ho un bambino con la febbre
– Debbo passare perchè oggi c’è il blocco del traffico
– Sono della protezione civile hanno bisogno di me
– Debbo passare, fermatemeli un attimo
– Non posso stare qui ad aspettare tutto il giorno
– Mi faccia passare, senti qui come puzzano di sudore
– Non si può bloccare una città per quattro bischeri che corrono
– Devo portare il gatto dal veterinario
– Devo portare mia figlia alla partita di pallavolo
– "Avete rotto i co….ni con questa ca..o di maratona ma andate a farla a l’Osmannoro" (zona industriale di Firenze , ndr)
– "Ho il pass per invalidi e devo andare all’ospedale!!!"
(detto da uno in macchina con un mobiletto sdraiato sul retro)
– queste cose non si fanno quando piove
– fatele di notte quando c’è meno traffico
– fatele quando non c’è il blocco del traffico
– fatele in agosto quando la città si vuota
– fatele sui monti così non date noia a nessuno
– fatele in campagna
– fatele in mezzo ai campi
– non fatele proprio
– non avete altro da fare?
– fatelo lontano dalla gente perbene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *