Giogo sotto la neve

Gran sole lo scorso week end. E i monti del Mugello tutti bianchi! Pazzia, prendo l'auto e arrivo al Passo del Giogo, in genere meta di centauri, d'inverno di tante famigliole che fanno giocare i bimbi con le slitte. Zaino, bastoni, ghette, scarpe da neve e via sul sentiero 00 di crinale mentre le famigliole mi guardano perplesse. Sono coperto ma c'è un gran sole quindi mi spoglio un poco. Ohi, il sentiero se ne sta sul versante nord … e ifnatti ecco qua dei bellissimi cumuli di neve portata dal vento, dove è poca sono 5cm dove è tanta un metro e mezzo a dir poco. Quasi impossibile correre sia pur appoggiando i piedi su vecchie orme, ci vorrebbero le ciaspole. Nonostante si tratti di falsopiani la fatica è veramente tanta e decido di tornare indietro sul sentiero che sta in vetta… preferisco la salita, tanto se devo camminare. La fatica cresce ma il panorama ripaga. A sud il Mugello soleggiatissimo, il lago in lontananza, il rombo del circuito automobilistico sotto a me. A nord … una Romagna interamente coperta di bianco, difficile trovare così tanta neve a metà marzo. Discesa ripida in una favolosa abetaia, ci dovrò tornare d'estate. Sbirciatina al belvedere di Monte Altuzzo e ritorno all'auto. Quasi 7 Km e oltre 1h15', mah… decisamente troppa neve per poter correre, ma il divertimento non è mancato


Giogo di Scarperia d'inverno

http://www.everytrail.com/swf/widget.swf
Map your trip with EveryTrail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *