Gare di fine aprile

Ultime due gare, negli ultimi 2 w.e., abbastanza controverse. Comincia domenica 17 con una gara finalmente nel Mugello, che dopo anni riesco finalmente a correre, la "4 passi nel Mugello". Percorso su strade stranote, l'inizio molto duro coincidente con la salita che si trova a un terzo di Passatore. Poi interi saliscendi e falsopiani col vento contro, ovvio, e una bella stradina nei campi. Ritmo finale sui 4'53 che ci può stare visto che in salita non mi son sembrato affatto brillante. Eccellente compagnia coi miei compagni di squadra ritrovati dopo tempo, e terzo posto finale del team.

Qui la traccia GPS

Pasquetta invece dedicata alla Mezza Maratona: Prato, come quasi sempre ogni anno. Un tempo adoravo la distanza classica dei 21,097, ne facevo a ripetizione. Ora devo confessare che mi intriga veramente poco. La corro un po’ svogliatamente con l'obiettivo di far bene e, in subordine, di testarmi. Subito dopo 3Km abbasso la cresta, ogni sogno di tempo under 100' lo abbandono. Reggo fino in fondo e chiudo alla media di 4'59, 1h45 insomma. Un po’ deluso, poi la bilancia mi fa scontrare con la realtà: da quando mi sono tolto il gesso il peso è calato pochissimo, magari per effetto di qualche muscolo messo su in palestra e piscina. In compenso la seduta rigenerante il giorno dopo è andata molto bene con quasi un'ora corsa senza dolori vari, cui ci ho aggiunto anche 40' di mountain nike.
Ora ricomincio con qualche assaggio trail, e vedremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *